Come capire se piaci realmente ad una ragazza

Appena l’hai vista hai sentito un tuffo al cuore e hai avuto subito la sensazione che ti avrebbe fatto felice? Decisamente allora vale la pena provare a corteggiarla e farle capire che ti piace, ma come capire se piaci ad una ragazza? E’ molto semplice: basta analizzare tutta una serie di segnali che anche se impercettibili, possono comunicare molte cose. Innanzitutto va studiato il linguaggio del corpo della ragazza in questione quando sei con lei: sicuramente durante una conversazione con te tenderà ad abbassare lo sguardo e risulterà particolarmente ansiosa. Potrebbe mostrare segni di nervosismo come tamburellare le dita sul tavolo, tormentarsi le mani oppure giocherellare con i suoi capelli. Inoltre la ragazza tenderà a mostrarsi disponibile nei tuoi confronti, perché le fa piacere la tua compagnia e puoi notare se è particolarmente emozionata se abbassa il tono della voce per timidezza o lo alza notevolmente per dimostrare il suo entusiamo. Se la ragazza ti guarda negli occhi e ti sorride mentre le parli, nota anche l’espressione del suo viso, il modo in cui muove gli occhi e se si mordicchia le labbra: questi sono tutti segnali da tenere sotto controllo. Un altro modo di come capire se piaci ad una ragazza è osservare l’atteggiamento che ha verso i suoi amici: se in tua presenza vieni osservato e indicato, vuol dire che sono a conoscenza dell’interesse che la ragazza dei tuoi sogni ha per te. In modo particolare osserva la ragazza mentre si confida con le sue amiche del cuore, perché se in tua presenza smette di parlare, arrossisce o assume l’atteggiamento di chi ha qualcosa da nascondere, vuol dire che sei decisamente tu l’oggetto della sua conversazione e che non vuole farti scoprire il suo segreto. Bada a tutti questi piccoli dettagli e se sei sicuro di essere corrisposto dalla ragazza che ti piace, non aspettare e fai il primo passo!