Come effettuare uno Speed Test per la connessione ADSL

Avete mai avuto la sensazione che la velocità effettiva della vostra connessione ADSL fosse inferiore rispetto a quanto stabilito dal provider?

Un dubbio simile può maturare in special modo quando vengono compiute operazioni come il gaming online o la visione di film in streaming che, alla luce dell’elevata banda richiesta, mettono subito in risalto il suddetto impedimento.

In alcuni casi, tale sentore corrisponde al vero mentre, in altre circostanze, il rallentamento potrebbe essere dovuto a fattori che prescindono dalla qualità del servizio.

Tanto per citarne alcuni, chiamiamo in causa l’obsolescenza del pc o del dispositivo mobile utilizzato che, a causa dell’hardware ormai datato, non è più in grado di assicurare l’efficienza dei primi tempi. In egual modo, un altro elemento in grado di influenzare notevolmente il tutto è lo stato della RAM.

In determinate circostanze, un presunto rallentamento potrebbe essere la conseguenza di un doppino telefonico implementato in modo non corretto. Non dovrebbe essere trascurata nemmeno l’azione di eventuali malware o altri tipi di virus che, logicamente, incidono in maniera negativa sulla connessione ADSL.

Quando può essere utile uno Speed Test per la connessione ADSL?

Gli Speed Test rappresentano utili strumenti per mezzo di cui verificare le prestazioni della rete e capire se il problema riscontrato possa essere ricondotto ad essa.connessione ADSL e speed test

Occorre precisare che, prima di procedere ad uno Speed Test per la propria connessione ADSL, è consigliabile verificare previamente che non siano in esecuzione programmi o app che potrebbero influenzare il risultato dell’operazione.

Molti di questi strumenti possono essere utilizzati anche da smartphone, scaricando la relativa utility tramite cui verranno esaminati parametri come la rapidità delle azioni di Download e Upload e, al tempo stesso, la velocità di Ping.

Quali sono i servizi di Speed Test più affidabili per la propria connessione ADSL?

Fra le alternative tra le quali poter scegliere, abbiamo Misura Internet dell’AGCOM: sarà necessario scaricare il software gratuito sul terminale ed installarlo.

Al termine del controllo, verrà generato un file in formato pdf contenente tutti le misurazioni. Speed Test by OOkla rappresenta poi uno dei siti più conosciuti ed affidabili a tal riguardo, con oltre 5 milioni di test effettuati al giorno.

Utilizzarlo è semplicissimo: non occorrerà nessun tipo di registrazione, né sarà necessario scaricare alcun programma. Basterà solamente collegarsi al sito speedtest.net, per mezzo di qualunque browser con supporto al Flash Player, e cliccare sul pulsante Inizia Test. Anche in questo caso, verranno forniti i risultati dopo le verifiche circa l’efficienza della connessione ADSL.

Ci sarebbero ancora tante altre opzioni da tirare in ballo, come il software MisuraInternet Speed Test oppure i siti SpeedOf.Me e Broadband Speed Checker.

In linea generale, a prescindere dalla soluzione che deciderete di utilizzare, tali riscontri costituiscono una prova circa l’inadempienza contrattuale dell’operatore e possono, a tutti gli effetti, essere utilizzati per eventuali reclami ai fini di un ripristino del normale funzionamento del servizio o di un recesso senza costi contrattuali.

Suggerito da: fastadsl.it/utilities/controllo-velocita-connessione/